Ispezioni Aeree con drone

Ispezioni per strutture industriali e civili ad altissimo dettaglio visivo

Sia in ambito civile che industriale, un’ispezione manutentiva regolare è la base per il corretto mantenimento di fabbricati  e infrastrutture.

Alcune aree da ispezionare possono risultare complesse e pericolose da raggiungere. Il rischio associato a tali operazioni e la preparazione dei tecnici delegati alle ispezioni comportano degli impegni considerevoli sia termini economici che logistici.

Grazie all’ausilio dei nostri Droni (SAPR) e piloti certificati è possibile ispezionare qualsiasi struttura e infrastruttura osservandone i dettagli ma limitando rischi e costi di ispezione.

Portfolio ispezioni con drone

Ispezioni con drone

Ispezione antenna radio

Ispezione aerea di un’antenna radio per verificare lo stato dei componenti strutturali ed elettronici. Grazie a queste verifiche periodiche, è possibile monitorare lo stato delle

Vedi dettagli »

Vantaggi delle ispezioni con drone

Riduzione dei costi

Impiegari i droni per effettuare ispezioni visive offre un sostanziale risparmio se confrontato con i costi dei metodi tradizionali

Tempistiche ridotte

Per raggiungere le altezze necessarie spesso si è costretti a montare impalcature e mettere in sicurezza l'area. Con il drone non dovrai preoccuparti di tutto questo

Alto dettaglio

Il materiale prodotto dalle nostre ispezioni ha una qualità visiva molto alta che ti permetterà di analizzare tutti i dettagli di cui hai bisogno

I nostri droni impiegati per Ispezioni Aeree

DJI MAVIC PRO

Versatilità e prestazioni. Trasportabile ovunque e in grado di riprendere immagini fino a 4K e scattare foto in formato RAW

DJI MINI 2

Leggero quanto potente. meno di 250gr che permettono di volare anche in zone particolarmente restrittive

DJI MATRICE 210 V2

Drone per operazioni industriali. Supporta vari sensori. Può trasportare fino a 3 camere contemporaneamente

Esempi di impiego dei droni per ispezioni:

  • verifica dello stato di tetti e coperture (es. tegole, guaina, travettatura, ecc.)
  • verifica dello stato di pannelli solari (es. copertura di polvere, rottura dei pannelli)
  • verifica dello stato di strutture verticali come ad es. pale eoliche, tralicci dell’alta tensione, ciminiere, silos.
  • mappatura e verifica delle componenti di impianti idraulici e di ventilazione posti sopra tetti di edifici singoli, palazzine, ospedali, fabbricati industriali, ecc..
  • verifica dello stato di ponti o viadotti e di tutte le loro parti, comprese le porzioni inferiori. Ad esempio, controllare lo stato di corrosione elementi metallici, verificare ed eventualmente mappare fessure nel cemento, verifica dello stato delle pile, degli stralli, delle travi, dei tiranti, dei giunti e di tutte le parti soggette a degrado nel tempo, controllo dello stato dell’asfalto e mappatura delle aree soggette a rifacimento del manto stradale
  • ispezione di infrastrutture lineari quali strade, viadotti e ferrovie. Ad esempio, controllo del manto stradale e dello stato dei binari anche per lunghi tratti per pianificare interventi di mantenimento in precisi punti e quantificare l’area soggetta a mantenimento.

Elaborati e modelli 3d

Grazie ai nostri droni è possibile ottenere un modello digitale georeferenziato del sito ispezionato. Pratica molto utile per ispezioni di facciate che necessitano interventi o per tutte quelle situazioni in cui si desidera intervenire con progettazione tecnica sulla struttura.

I nostri esperti in post-processing possono fornire file compatibili con tutti i programmi di progettazione e misurazione digitale, dando la possibilità al cliente di intervenire con la massima precisione durante la progettazione di un intervento di manutenzione o restauro.

Ispezioni di Ponti e Viadotti

Grazie ai nostri mezzi professionali a pilotaggio remoto (UAS) , siamo in grado di installare fotocamere anche nella parte superiore del drone.

Questo accorgimento permette di osservare e quindi analizzare nella sua interezza, strutture importanti e imponenti come ponti e viadotti, garantendone il monitoraggio ottimale di cui necessitano.

Esempio: controllo travata, pile, stralli, tiranti, fessurazione del cls e cemento armato, corrosione acciaio, difettositá delle barre (corrosione), fessure o distacco del copriferro, corrosione trefoli di un cavo, etc…

La nostra fotocamera zoom, inoltre, é in grado di mostrare in tempo reale ai tecnici i dettagli delle parti più “delicate” della strutture (es. giunti tra plinti e colonne) e di verificarne il loro stato di usura ed efficienza (e.s. valutare lo stato della ruggine sulla bullonatura e lo stato del cemento).  Nel caso di ponti antichi o pericolanti, particolarmente soggetti al degrado del tempo, l’ispezione con i droni permette di mantenere una distanza di sicurezza adeguata per salvaguardare la sicurezza degli operai specializzati.

Il nostro Matrice 210 in configurazione ideale per ispezioni dal basso.
Dotato di fotocamera con zoom 30X

Chiedi informazioni sui nostri servizi

L' uso dei droni nelle Ispezioni di strutture e infrastrutture

Droni e sensori tecnologicamente sempre più avanzati stanno rivoluzionando il settore delle ispezioni a strutture ed infrastrutture, come ad esempio  edifici pubblici o privati di grandi dimensioni, edifici residenziali, edifici industriali, tralicci destinati al trasporto di energia elettrica, dighe, strutture adibite alla produzione di energia rinnovabile, ecc.. 

L’ispezione con i nostri droni può anche accompagnare le diverse fasi costruttive della struttura in corso d’opera, permettendo con facilità il controllo qualitativo durante l’avanzamento dei lavori.

Il drone permette di agevolare le operazioni e ottimizzare la sicurezza sul lavoro in scenari altrimenti complicati. Un esempio classico riguarda il controllo dello stato delle coperture (e.s. tegole, ecc.) dove l’impiego di un operaio che salga fisicamente sul tetto comporebbe rischi e tempi maggiori, con un limite dell’area ispezionata ed una documentazione fotografica incompleta.

La nostra camera con zoom ottico 30x permette di visualizzare i dettagli di un fabbricato/infrastruttura senza doversi avvicinare, limitando ulteriormente i rischi dell’operazione.

I SAPR sono dotati di sistema di rilevamento ostacoli e di posizionamento che garantiscono al pilota e al committente un’estrema sicurezza di volo anche in aree sensibili pur mantenendo  dettaglio ed accuratezza visiva dell’area ispezionata.

Grazie a queste caratteristiche, i droni hanno facilmente trovato il loro impiego in tutte quelle situazioni in cui la presenza di personale “umano” comporta dei rischi piuttosto alti ed obbliga spesso, di fatto, ad adottare pesanti compromessi per tutelare l’incolumità degli operai (es. fermo della produzione, chiusura di larghe aree al traffico, montaggio di grandi impalcature, noleggio di gru o macchinari eccezionali, ecc.) durante la fase di ispezione.

Contattaci per informazioni

Oppure scrivici su whatsapp

Simone Di Resta

Inquadra il qr-code per salvare il contatto nella tua rubrica

Daniele Trippanera

Inquadra il qr-code per salvare il contatto nella tua rubrica

Richiedi un preventivo

Servizio Richiesto
Luogo, Data e ora del servizio
Ulteriori dettagli